Alcuni ragazzi di Aprilia, armati di tanta buona volontà e degli attrezzi del caso, si attivano per ripulire i parchi della città e del territorio circostante.  E' questo il senso di «Iniziamo da me», l'iniziativa promossa dal 19enne Edoardo Serpa e lanciata su Instagram che in pochissimo tempo ha riscontrato adesioni e consensi trasversali. «Sono un ragazzo di 19 anni, appassionato di sport e interessato a una crescita personale. Il mio progetto - spiega il giovane - consiste nell'aggregare più giovani possibili in varie città, impegnandosi nella bonifica delle aree verdi. Iniziamo da me è composta da circa 40 ragazzi, tutto è partita da una campagna social su Instagram ma si è poi concretizzata nella pulizia reale di alcuni punti della città». Il tam tam sui social ha infatti permesso la creazione di un gruppo, che domenica scorsa si è misurato nella pulizia del parco Caduti di Cefalonia in via Caligola. Un intervento che verrà replicato, a breve, anche in altri punti di Aprilia. «Domenica scorsa - continua Edoardo Serpa - abbiamo raccolto moltissimi rifiuti al parco e continueremo senza mai fermarci, influenzando più giovani possibili. Tanti sono i progetti, poco però è il tempo che abbiamo per realizzarli. Le chiacchiere stanno a zero. Per questo motivo invitiamo tutti i cittadini a partecipare domenica 12 maggio alla pulizia del parco Falcone e Borsellino in via dei Mille e, il 19 maggio, al parco pinetina nella zona Aprilia Nord».