Polemica simbolica, ma non solo, quella messa in scena ieri mattina dal Meetup setino degli attivisti del Movimento 5 Stelle. I Grillini si sono presentati nell’aula intitolata ad Alessandro Di Trapano con un oggetto di cartone con la forma dei vecchi gettoni telefonici. L’azione, inquadrata come una sorta di regalo di Natale per i consiglieri che compongono le commissioni consiliari permanenti, vuole porre di nuovo l’accento sull’inutilità delle stesse e sui costi.

Due elementi che gli attivisti pentastellati setini hanno già portato all’attenzione della cittadinanza in diverse occasioni, sottolineando come le commissioni abbiano un costo non indifferente e, altrettanto importante, non siano determinanti ai fini delle scelte dell’amministrazione comunale: «Oggi - hanno scritto gli esponenti del Meetup sulla loro pagina Facebook - abbiamo portato il regalo di Natale dei cittadini di Sezze ai consiglieri che, sudando, si riuniscono in commissione per parlare di varie ed eventuali».