Il servizio di raccolta differenziata porta a porta nel centro dovrebbe iniziare in un orario diverso, non a metà mattinata quando la città è sveglia e i vicoli non permettono un deflusso regolare del traffico. È quanto emerge dalla commissione consiliare “Urbanistica e Ambiente” che lunedì mattina, convocata dal presidente Paolo Rizzo, ha trattato proprio un tema che negli ultimi tempi si è fatto particolarmente complesso. Stando a quanto emerso dalla discussione in aula, gli operatori della Servizi Pubblici Locali ogni mattina intorno alle 9.30 sono alle prese con la raccolta porta a porta nel centro storico e spesso il traffico ne risente.