Brutto incidente, ieri mattina, in via Bassiano, a Sezze, a poche centinaia di metri dal quartiere Zoccolanti, proprio di fronte a un antico fontanile già in passato teatro di sinistri stradali. Intorno alle 9.30 due vetture si sono scontrate violentemente e ad avere la peggio è stata una coppia di setini, una 36enne e un 37enne, che viaggiavano a bordo della loro Fiat 600, in discesa e in direzione Zoccolanti. Di fronte a loro, sulla corsia opposta, una Mercedes station wagon con a bordo una donna e sua figlia, che stava per essere accompagnata a scuola. Per cause che sono ancora da stabilire nel dettaglio, la donna che guidava la piccola utilitaria, forse a causa di un sorpasso azzardato e sicuramente per le condizioni precarie del manto stradale (in quel momento pioveva copiosamente), ha perso il controllo della vettura che è andata sull’altra corsia, colpendo violentemente la Mercedes che sopraggiungeva. Da subito la situazione - ai primi soccorritori - è apparsa drammatica, soprattutto per la coppia all’interno della piccola autovettura. Sul posto si recavano immediatamente gli uomini della polizia locale, coordinati dal comandante Lidano Caldarozzi, che prestavano i primi soccorsi e assicuravano il regolare deflusso del traffico, bloccato per almeno un’ora. Ad avere la peggio l’uomo e la donna a bordo della Fiat, che riportavano diverse contusioni e traumi vari derivati dal forte impatto. Per entrambi si disponeva il trasferimento in eliambulanza all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.