Si introduce nel magazzino di un imprenditore agricolo per mettere a segno un furto. Ma è stato sorpreso ed arrestato. Nell’ambito delle attività volte alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e la persona, i Carabinieri della Stazione di Sezze, nella giornata di ieri hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di “furto” un 34enne F.S. del luogo.

A seguito del piano di potenziamento dei controlli predisposto dal comando Provinciale sono stati infatti intensificati i servizi serali e notturni finalizzati ad un maggior controllo del territorio e volti in particolare a prevenire i furti in abitazione e negli esercizi commerciali.

Grazie alla maggiore proiezione esterna i militari dell'Arma sono riusciti a sorprendere l'uomo il quale dopo essersi introdotto in un edificio adibito a magazzino di proprietà di un agricoltore aveva rubato un frullino del valore di circa 500.00 euro