Sensibilità, professionalità, capacità di trasmettere senso di sicurezza e fiducia nel prossimo. La squadra del professor Andrea Gallo è riuscita a fare tutto ciò, trasformando un’esperienza traumatica come può essere appunto un intervento chirurgico in un momento di “spensieratezza”. Con queste parole i genitori di una bimba di appena sette anni, originaria di Itri, ringraziano il professor Gallo e il suo team di Otorinolaringoiatria dell’ospedale “Fiorini” di Terracina. Sono i dottori Giulio Pagliuca, Sara Santarsiero, Ettore Scaini, Francesca Candelori, degli angeli, «persone prima ancora che medici» scrivono i familiari della piccola, sottoposta a un intervento di adenoidectomia e miringotomia con neotubo presso il day hospital del “Fiorini”.  «Sono riusciti a spazzare via ogni timore e preoccupazione. Possiamo affermare di aver ricevuto più attenzioni qui che in altri ospedali pediatrici ben più noti. Grazie».