Si annunciano ancora caldi i prossimi giorni in tema di accoglienza. Noi con Salvini dopo i botta e risposta anche a livello regionale sulle posizioni del sindaco Procaccini sull’adesione allo Sprar, annuncia una serie di azioni per, dice, fare chiarezza sull’adesione al progetto di accoglienza verso cui sta andando la giunta. Per domenica la Lega organizza una giornata di protesta e di incontri con i cittadini. Il titolo, che non esige spiegazioni, è “Migranti, quello che non vi dicono”, e prevede l’appuntamento nel piazzale Giovanni Paolo II dalle 9 alle 13, e dalle 17.00 alle 19.30 in piazza Garibaldi. Intanto il consigliere comunale Francesco Zicchieri si avvia verso l’uscita dalla maggioranza e annuncia un accesso agli atti per verificare che l’immobile che ospita il Cas in zona San Vito (scoperto solo domenica scorsa dal sindaco, e dove vivono 22 stranieri di origine bengalese) sia a norma e che tutto sia stato fatto a regola d’arte. La vera resa dei conti ci sarà comunque in Consiglio comunale il 24 gennaio, quando sarà discussa la mozione presentata da Ncs, Forza Italia e lista Corradini. 

Il servizio completo in edicola con Latina Oggi (20 gennaio 2016)