Arrivano in subappalto i nuovi loculi al cimitero di Terracina, dove da tempo si registrano disagi dovuti all’esaurimento degli spazi per le tumulazioni e le sepolture. E in forma di prefabbricati. Questo è stato stabilito nei giorni scorsi dal dipartimento Urbanistica, che ha autorizzato la società Eco Appalti di Roma a subappaltare i lavori affidati per colmare l’emergenza loculi. Interverrà la Morolense prefabbricati srl di Morolo, in provincia di Frosinone, che per l’importo complessivo di 55.600 euro fornirà dei loculi manufatti prefabbricati in calcestruzzo. In questo modo si riuscirà, in tempi anche relativamente brevi vista l’emergenza, di avere nuovi loculi senza la necessità di lunghi interventi edilizi. La questione loculi dovrebbe poi essere definitivamente risolta con la conclusione dell’appalto da oltre 800 mila euro vinto alla Eco Appalti.