L’Itc “Bianchini” avvia un progetto di innovazione del sistema educativo e formativo. È la linea adottata dal dirigente scolastico Maurizio Trani, che di recente è riuscito ad ottenere finanziamenti con “nov@school” e quello “Innovazione tecnologica” in ambito didattico per la Fondazione Roma. Educare i giovani agli stili di vita sostenibili, tra gli obiettivi principali. Ecco perché con il professor Gian Paolo Cesaretti, presidente della Fondazione Simone Cesaretti, è stato siglato un protocollo d’intesa di tre anni per progetti ed interventi volti alla promozione ed affermazione di una cultura globale del benessere e della sua sostenibilità. I coordinatori del progetto, il professor Cesaretti e la professoressa Petti, organizzeranno iniziative formative e di orientamento sulla base delle richieste del mercato del lavoro.