Se ne stavano andando con 30 metri di grondaie in rame rubate da una casa, ma sono stati intercettati e fermati dai carabinieri. E' quanto accaduto nella notte appena trascorsa quando i militari del nucleo operativo radiomobile, unitamente a personale del locale commissariato di polizia, hanno arrestato B.M.., 40enne e M.E.., 28enne, entrambi della provincia di Frosinone, per “furto aggravato in concorso”.