Impianti di videosorveglianza sempre più vicini. Mentre la società prosegue con l’installazione degli impianti nelle diverse zone della città, arriva la commissione congiunta Affari generali e Ambiente per discutere il regolamento che dovrà disciplinare l’utilizzo della struttura tecnologica da parte della polizia locale e più in generale dell’amministrazione comunale. Un regolamento importante, quello che sarà per la prima volta discusso mercoledì pomeriggio alle 16.00 a palazzo Tescola alla presenza della commissione Affari generali e dell’assessore competente Barbara Cerilli. Non solo perché si parla di sicurezza e di controllo del territorio, ma anche e soprattutto perché entra in gioco un elemento di primaria importanza per ogni cittadino: la privacy.