Prosegue l'offensiva della polizia locale contro le irregolarità commesse lungo le strade del territorio di Velletri.

In particolare, con l'ultimo caso registrato nei giorni scorsi, gli agenti della Municipale hanno scoperto che due auto con targa straniera viaggiavano con documenti contraffatti: nello specifico, erano alterati i dati relativi alla revisione dei veicoli.

Di conseguenza, una donna del posto di circa 30 anni e un uomo d'origine romena 45enne sono stati denunciati alla locale Procura della Repubblica per la falsificazione dei documenti.

Di recente, comunque, sono una ventina le vetture con targa dell'est Europa che - a un controllo approfondito - sono risultate prive della revisione obbligatoria in Italia, con tanto di contraffazione del libretto di circolazione del veicolo.