"Vogliamo certezza per i bambini, per le famiglie e per i lavoratori".

Recitava così uno striscione portato in corteo da alcuni genitori dei bimbi che usufruiscono del servizio scuolabus di Velletri, che questa mattina hanno manifestato per scongiurare la soppressione o il ridimensionamento del servizio stesso.

Le famiglie hanno sfilato da piazza Garibaldi fin sotto al Comune, chiedendo di parlare col sindaco.

In attesa del colloquio, ha parlato con loro l'assessore Luca Masi, mentre alla manifestazione hanno partecipato i consiglieri di minoranza Di Luzio, Greci e Dal Borgo.