La Asl Roma H dovrà pagare - entro trenta giorni dalla notifica di una sentenza - l’università Luiss “Guido Carli”. È questo quanto stabilito dal Tar del Lazio, che ha ordinato all’azienda sanitaria di Albano Laziale di dare esecuzione a un decreto ingiuntivo emesso dal Tribunale di Velletri il 9 gennaio 2014 e riguardante il pagamento di una fattura relativa a uno studio di fattibilità commissionato all’Ateneo dalla Asl circa la possibilità di realizzare una società mista pubblico-privata per la gestione del costruendo Ospedale dei Castelli Romani.

In particolare, il Tar ha accolto il ricorso dell’Università romana con l’Azienda di Borgo Garibaldi che non si è costituita in giudizio: in totale, dovranno essere versati 11.731,25 euro.