Non faceva avere sue notizie da una decina di giorni, poi - nella giornata di mercoledì - è arrivata la buona novella del suo ritrovamento.

Stiamo parlando di un giovane d’origine moldava che, prima di Natale, era scomparso dalla Capitale e che, nelle scorse ore, è stato individuato nel centro di Velletri: stando a quanto appreso ieri, l’uomo vagava in stato confusionale per le vie cittadine, quando la polizia locale lo ha notato e ha deciso di chiamare un’ambulanza che lo ha accompagnato all’ospedale “Colombo”.

A riconoscerlo definitivamente è stata la mamma che, appreso del possibile ritrovamento del figlio, si è portata ai Castelli Romani.