Mancano ormai pochi mesi alle prossime elezioni amministrative e la politica di Lariano sta iniziando a entrare in fibrillazione.
E se il sindaco in carica - Maurizio Caliciotti - ancora non scioglie la riserva sulla sua candidatura per un secondo mandato - che sembra ormai quasi certa -, c’è qualcuno che sta già percorrendo una strada ben definita.

Stiamo parlando del consigliere comunale del gruppo d’opposizione “Più Lariano”, Gianluca Casagrande Raffi: il politico, infatti, ha ufficializzato la sua volontà di scendere in campo in prima persona e, come si evince da un evento pubblicizzato su Facebook, domenica 29 gennaio - alle 17 - nella sala conferenze del centro “Millenium”, sarà presentata la sua candidatura a sindaco.
Sociale, sicurezza e meritocrazia le parole chiave della bozza di programma elettorale già presente in calce all’evento telematico (con hashtag #InsiemePerLariano2017) ma non manca qualche malumore, soprattutto in Fratelli d’Italia.

Abbiamo sempre manifestato perplessità sul nome di Casagrande Raffi - ha chiarito il portavoce comunale Massimo Abbafati - Ci riteniamo da oggi liberi di decidere e valutare quali siano le condizioni migliori per assicurare alla città una guida autorevole».