"E' con disappunto che apprendiamo dell'esistenza di un documento firmato dai referenti larianesi di Forza Italia, Noi con Salvini, Ncd e Conservatori e Riformisti. Nel documento in questione, richiamandosi ad un fantomatico centrodestra di Lariano, gli stessi hanno palesato il loro sostegno alla candidatura a sindaco di chi, appena 5 anni fa, alle precedenti elezioni comunali, determinò la sconfitta del centrodestra". 

"Considerato che il documento circola alla vigilia della riunione finalizzata ad affrontare prioritariamente quanto accade a Lariano siamo certi che dalle segreterie provinciali di riferimento arriverà una pronta smentita sul contenuto di quel documento. In difetto della stessa non ci resterebbe, come unica ipotesi, che quella di ritrovare una condivisione sul ritiro della candidatura prospettata. Qualora la smentita non arrivasse si paleserebbe invece la mancanza di volontà nel costruire in trasparenza un quadro condiviso, prendendosi la responsabilità di far vincere il Pd e i 5 Stelle nei Comuni in cui si andrà al voto. Colgo comunque l'occasione per ribadire, qualora ce ne fosse la necessità, che non esiste alcun centrodestra senza Fratelli d'Italia".
Così, in una nota, il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, Marco Silvestroni.