Un'esplosione fragorosa, tanto da essere avvertita in tutta la città. E' questo quanto accaduto attorno all'ora di pranzo a Velletri, in special modo al civico 21 di via Paolina, dove la deflagrazione ha creato danni e portato anche al ferimento di quattro persone.

I fatti sono stati registrati all'interno di uno studio dentistico sito al primo piano di una palazzina: qui, per cause al vaglio dei vigili del fuoco, una bombola d'ossigeno è esplosa, presumibilmente dopo una perdita e una reazione che ha generato il peggio.

L'esplosione ha ovviamente generato un'onda d'urto negli appartamenti vicini, tanto da far rimanere ferite quattro persone: un uomo e tre donne.

Tutti sono stati soccorsi dal 118 e portati all'ospedale di Velletri.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i carabinieri e la polizia.

Seguiranno aggiornamenti.