KIOENE PADOVA - TOP VOLLEY CISTERNA 3-2
KIOENE PADOVA: Stern 26, Vitelli 9, Shoji 8, Danani (lib.), Volpato 7, Bottolo 8, Milan, Cesaro, Canella 3, Wlodarczyk 17, Fusaro ne, Merlo, Bellomo ne, Gottardo ne. All. Cuttini
TOP VOLLEY CISTERNA: Cavuto 1, Cavaccini (lib.), Sottile 1, Tillie 14, Seganov 2, Rossato 1, Rossi 6, Onwuelo 18, Rondoni, Randazzo 14, Krick ne, Szwarc 9. All. Tubertini
Rossella Piana (Modena), Veronica Papadopol (Mantova),
Parziali: 20-25 (24'), 21-25 (27'), 25-19 (26'), 25-23 (34'), 15-13 (20')
Mvp: Stern (Padova)
La Top Volley Cisterna cullaa lungo il sogno di poter accedere ai quarti di finale della Del Monte Coppa Italia, va avanti due volte (0-1 e 1-2) a Padova, prima di cedere al tie break e abbandonare, dunque, la competizione tricolore. «Potevamo fare meglio, speriamo che i risultati potranno arrivare presto, siamo molto carichi e vogliamo fare bene perché abbiamo obiettivi importanti, dobbiamo cancellare questa partita e concentrarci sul campionato» ha dichiarato Luigi Randazzo a fine gara, visibilmente deluso dal risultato finale.