Cuore, grinta e tanta voglia di non mollare. La Top Volley più bella della stagione si è improvvisamente materializzata contro una delle sorprese della stagione di Superlega, quella Tonno Callipo quarta forza del torneo. Al Palasport di via delle Province a Cisterna, i ragazzi di Boban Kovac sono riusciti prima a portare la gara al tie-break - dopo essersi ritrovati due volte sotto nel risultato - e poi vincendo il quinto set, sfoderando un ultimo quinto atto da urlo. Si tratta del secondo successo in campionato dopo quello ai danni del Monza. Sabbi è stato il vero trascinatore di una squadra finalmente vincente. 
IL TABELLINO
Cisterna-Vibo Valentia 3-2 (15-25; 27-25; 21-25; 25-21; 15-12)
Top Volley Cisterna: Cavuto 18, Cavaccini (L), Sottile ne, Tillie 11, Seganov 1, Rossato ne, Sabbi 32, Rossi ne, Onwuelo, Rondoni ne, Randazzo ne, Krick 9, Szwarc 8. All.; Kovac.
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Chinenyeze 9, Chakravorti ne, Sardanelli (L) ne, Gargiulo ne, Drame Neto 16, Dirlic ne, Saitta ne, Rossard 12, Corrado ne, Rizzo (L), Cester 7, Defalco 14. Almeida Cardoso,All.: Baldovin
Arbitri: Caretti-Rolla
Note: Top Volley Cisterna: ace 8, err.batt. 23, ric.prf 51%, att. 50%, muri 6. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: ace 3, err. 17, ric.prf 22%, att. 47%, muri 8.