Una vera battaglia, al Palazzetto di Cisterna, durata due ore e mezza. Alla fine è la Top Volley a doversi arrendersi al tie-break, con Modena a fare festa. Per la terza volta in questi playoff i pontini vengono piegati solo al quinto set. Un risultato che lascia l'amaro in bocca per come è maturato: i ragazzi di Kovac infatti hanno condotto per gran parte la gara, ma nel momento decisivo del match è mancata quella cattiveria, oltre a quel pizzico di fortuna, per ottenere la terza vittoria in questi play off per il quinto posto.
IL TABELLINO
Cisterna-Modena 2-3 (29-27; 24-26; 25-21; 23-25; 15-17)
Top Volley Cisterna: Cavuto 11, Cavaccini (L), Sottile, Tillie 15, Seganov 1, Rossato ne, Sabbi 32, Rossi ne, Onwuelo, Rondoni (L) ne, Krick 17, Szwarc 8. All: Kovac.
Leo Shoes Modena: Rinaldi 16, Estrada 2, Petric ne, Porro 1, Sanguinetti ne, Stankovic 6, Grebennikov (L), Christenson 4, Karlitzek 12, Vettori 8, Bossi 11, Buchegger 9, Mazzone ne, Gollini ne. All: Giani.
Arbitri: : Talento e Carcione
Note: Top Volley Cisterna: ace 9, err.batt. 27, ric.prf 28, att. 53%, muri 10. Leo Shoes Modena: ace 6, err.batt. 28, ric.prf 28%, att. 51%, muri 6