L'alba olimpica di un mercoledì da leoni. La data del 28 luglio 2021 da segnare con un circoletto rosso. Il cambio di programma per il canottaggio olimpico sul "Sea Forest Waterway" ha regalato, di fatto, un'alba italiana tutta da vivere per l'Italia del remo e per Sabaudia che, da sempre, è la patria incontrastata di questo meraviglioso sport.
Dopo la cancellazione, sulla base delle previsioni metereologiche, del programma di ieri, anche oggi non si è gareggiato sul bacino nipponico che ha già promosso in finale tre barche italiane: quattro con e quattro senza uomini con i pontini Simone Venier e Matteo Lodo, entrambi Fiamme Gialle, protagonisti e il quattro con donne con a bordo Alessandra Montesano (Fiamme Gialle) e Stefania Gobbi (Carabinieri).
Morale della favola, che in molti si augurano a lieto finale, la giornata di domani, mercoledì 28 luglio, si preannuncia davvero invitante. Ecco, nel dettaglio, gli ultimi cambiamenti riguardanti il programma delle barche azzurre: le finali A del quattro di coppia maschile e femminile si svolgeranno domani, mercoledì 28 luglio, anziché oggi. Così come le semifinali maschili e femminili delle specialità doppio Pesi Leggeri e due senza. La semifinale del singolo maschile si svolgerà, invece, giovedì 29 luglio.
IL PROGRAMMA
Secondo il nuovo programma gare ufficializzato da World Rowing, ecco i prossimi appuntamenti per le nove barche dell'Italremo a Tokyo.
Mercoledì 28 luglio: 8.10 finale B del doppio femminile; 10.10 finale del quattro senza maschile; 10.30 finale del quattro di coppia maschile; 10.50 finale del quattro di coppia femminile; 11.30 semifinale del doppio Pesi Leggeri maschile; 11.50 semifinale del doppio Pesi Leggeri femminile; 12.10 semifinale del due senza maschile; 12.30 semifinale del due senza femminile. Giovedì 29 luglio: 11.00 semifinale del singolo maschile.