La Top Volley Cisterna continua ad operare sul mercato. E' notizia di ieri, infatti, l'ingaggio dell'olandese Twan Wiltnburg. Un colpo non certo di poco conto, considerando le qualità tecniche del gigante "orange", punto di forza della nazionale maggiore, 205 centimetri di altezza, pronto ad arricchire il settore dei centrali di Cisterna.

Il 24enne, che avrà il 5 come numero di maglia, è stato cercato e voluto dal diesse, Candido Grande, per le sue particolari doti atletiche, come la facilità di bloccare gli avversari sotto rete, riuscendo ad alzare il muro fino a 334 centimetri e la velocità di attaccare con cui sa mettere in difficoltà la ricezione avversaria. Un mix perfetto per regalare ancora più qualità ad una rosa oggi, finalmente, completa in ogni settore con valide alternative anche in panchina.

«Sono felice, giocare in Italia è una grande opportunità – ha spiegato Wiltnburg – Mi unisco ad un gruppo di grandi giocatori da cui voglio imparare molto. La Superlega è un traguardo importante per la carriera di un giocatore di pallavolo. Sento una grande responsabilità, mi impegnerò per dare il massimo ad ogni occasione. Cisterna è una piazza importante e non vedo l'ora di conoscere i miei nuovi compagni, ma soprattutto presentarmi ai nuovi tifosi. Ringrazio la società che mi ha scelto per rafforzare un roster di grande qualità dandomi la possibilità di farmi conoscere nel campionato più importante al mondo».

Wiltburg è arrivato mercoledì mattina a Roma e si è già unito al gruppo per gli allenamenti settimanali in vista dell'incontro in programma domani alle 18 contro la Vero Volley Monza. il match, lo ricordiamo, sarà trasmetto in diretta su Rai Sport e sul portale volleyballword.tv.