Grande entusiasmo tra i ragazzi della scuola di Prato Cesarino che hanno ricevuto la visita dei campioni della Top Volley Cisterna per l'iniziativa "Back to School". Tutti in palestra, non per giocare a pallavolo, ma per seguire la lezione, rigorosamente in inglese, con due ospiti e professori d'eccezione: lo schiacciatore Stephen Maar e l'opposto Petar Dirlic. I due campioni, insieme alla professoressa Federica Pirazzi, hanno interagito con i ragazzi raccontando abitudini e costumi dei loro paesi d'origine. Dibattiti e approfondimenti in lingua inglese, parlando di tematiche e curiosità del Canada per Maar e la Croazia per Dirlic. Un successo preannunciato, con i tanti studenti curiosi di conoscere i campioni della Top Volley Cisterna. A fine lezione, Maar e Dirlic, sono stati assaliti dai ragazzi e piacevolmente sorpresi dal tanto entusiasmo dimostrato dai piccoli tifosi, che cercavano autografi e scatti ricordo. La giornata si è conclusa con gli inevitabili scambi sotto rete tra studenti, professori, Dirlic e Maar. Palleggiare con due dei protagonisti di una grande stagione per Cisterna è un'occasione che non capita tutti i giorni. L'incontro si è concluso con il saluto del direttore sportivo Candido Grande, il quale, insieme a Dirlic e Maar ha regalato agli studenti un biglietto omaggio per assistere alla partita di domenica 20 marzo alle 18 contro l'Itas Trentino, che si terrà al Palasport di Cisterna. Giovedì 17 marzo dalle 10 alle 11, ultimo appuntamento con "Back to School": Aidan Zingel e Tommaso Rinaldi saranno ospiti della scuola Bellardini del quartiere Collina dei Pini, dove ad attenderli ci sarà anche il sindaco di Cisterna, Valentino Mantini.