Parlano al momento pontino le pre-qualificazioni agli Internazionali Bnl d'Italia in corso di svolgimento sui campi in terra rossa del Foro Italico e Roma. Ieri mattina, nel terzo turno dei rispettivi tabelloni, maschile e femminile che promuoveranno i finalisti al main draw del "mille" capitolino, vittorie per Giulio Zeppieri, numero 4 del seeding di questo tabellone e per Federica Di Sarra, numero 1 in quello femminile.

In un'ora e ventotto minuti il tennista di Latina, numero 229 dell'ultima classifica mondiale, ha avuto la meglio su Daniele Capecchi (610 Atp) che al primo turno di questo tabellone di pre-qualificazioni aveva battuto facilmente il formiano Calvano: doppio 6/4 e via di corsa al quarto di finale contro Francesco Passaro, a sua volta vincitore con il punteggio di 6/1 6/4 su Riccardo Balzerani.

Sarà un match importante perché di fatto il vincitore di questa sfida avrà, comunque, l'accesso al tabellone di qualificazione che prenderà il via venerdì. E' chiaro, però, che l'obiettivo di Zeppieri è quello di andarsi a giocare la semifinale che potrebbe regalargli per la prima volta in carriera la possibilità di entrare in un tabellone "mille" e per di più nel torneo più importante in Italia, gli Internazionali Bnl del Foro Italico.

Stesso identico discorso per la fondana Federica Di Sarra, numero 207 della classifica Wta. In due ore e cinque minuti, ieri mattina, si è sbarazzata di Martina Spigarelli: 7/6 6/3 il punteggio finale. Per un posto in semifinale sfiderà, ora, Eleonora Alvisi, che sempre ieri mattina è dovuta ricorrere a due tie break per avere la meglio sulla Grymalska, ex compagna di doppio di Emily Stellato.

Insomma, il sogno pontino a questi Internazionali Bnl d'Italia prosegue e chissà che questa settimana capitolina, che precede l'ingresso in campo dei big, non possa regalare al nostro tennis altre grandi soddisfazioni.