La Benacquista Latina Basket inizia con una sconfitta il suo 2023. Un ko arrivato in casa dell'Urania Milano nel match in notturna della 15esima giornata del Girone Verde di Serie A2. Milano supera così i pontini in classifica, mentre Latina paga a caro prezzo le pesanti assenze di capitan Fall e di Cicchetti, messo ko da un attacco influenzale e in panchina solo per onor di firma. Nota positiva il rientro in campo di Alberto Cacace tra le fila nerazzurre, in campo dopo un lungo infortunio e la reazione dopo un pesante passivo al termine del primo tempo. Milano infatti domina nei due quarti iniziali giocando su percentuali altissime, soprattutto sotto le tabelle dove spicca la superiorità nei rimbalzi (+19 il parziale). Ottima come detto la replica nerazzurra che nel terzo quarto ha messo in campo cuore e grinta riuscendo a tornare al minimo svantaggio di -5, salvo poi arrendersi.

Urania Milano - Benacquista Latina Basket 78- 70
Urania Milano: Potts 18, Piunti 7, Pezzola n.e., Marra n.e., Ebeling 5, Valsecchi 0, Hill 11, Amato 11, Ciccarelli n.e., Montano 14, Pullazi 8, Cavallero 0. Coach Villa. Vice Riva.
Benacquista Latina Basket: Durante 2, Lewis 20, Viglianisi 6, Collazo n.e., Parrillo 0, Cacace 10, Rodriguez 10, Cicchetti n.e., Moretti 8, Alipiev 12. Coach: Gramenzi
Parziali: 25-11; 20-15; 14-23; 15-19. Rimbalzi: 39-21; 2 pt: 16/27 - 18/37; 3pt: 9/22 - 7/21; TL 15/16 - 11/15. PP: 21 -9; PR: 6-9.