Taiwan Excellence Latina-Revivre Milano 0–3 (18-25, 20-25, 20-25)
Taiwan Excellence Latina: Maruotti 5, Rossi 4, Starovic 7, Savani 6, Le Goff 3, Sottile; Shoji (L), Gitto 2, Ishikawa 3, Corteggiani. Ne: De Angelis, Huang, Kovac, Caccioppola. All. Di Pinto
Revivre Milano: Piano 9, Daldello 1, Scott 9, Averill 3, Abdel Aziz 17, Klinkenberg 8; Fanuli (L), Tondo, Perez 2, Galassi 7. Ne: Preti, Piccinelli (L), Cebulj, Sbertoli. All. Giani
Arbitri: Bartolini, Zanussi
Durata set: 26‘, 29‘, 25‘; totale 1h20'
Note cartellino Rosso a Latina per proteste sul 17-18 del secondo set
Spettatori: 996
Latina: battute vincenti 1, battute sbagliate 12, muri 4, errori 19, attacco 43%
Milano: bv 8, bs 19, m 7, e 28, a55%
MVP: Nimir Abdel Aziz

 Revivre Milano si aggiudica la 13ma giornata della Superlega UnipolSai, ultima di andata. Espugna in tre il campo della Taiwan Excellence Latina e si riporta in corsa playoff. Una gara nervosa che solo a tratti ha dato spettacolo, con la formazione del "Monumento" di Sabaudia Andrea Giani che ha messo in difficoltà i padroni di casa al servizio, otto ace diretti, e a muro (7-4 il bilancio finale).