C'è anche la firma di un pontino nello splendido bronzo che l'Italia ha strappato nella staffetta 4x200 stile libero agli Europei di nuoto di Glasgow. Matteo Ciampi, che è anche inserito nella gara dei 200 stile, è entrato in vasca per terzo mantenendo alto il ritmo per tutta la sua frazione e cambiando al secondo posto. Non è bastato però ad arginare il ritorno della Russia che ha preceduto gli azzurri di pochi centesimi. A vincere con un buon distacco è stato invece il team della Gran Bretagna. Con la testa rasata, che è un modo con cui l'Italia ha voluto far risaltare le sue matricole in Nazionale, il 21enne Matteo Ciampi si è presentato pronto e spavaldo in batteria prendendo il testimone da Megli, secondo frazionista dopo Proietti. A chiudere Zuin.