L' Open degli Stati Uniti di tennis, in corso di svolgimento sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York, non è ancora finito per Giulio Zeppieri. Il tennista di Latina, infatti, ha riscattato alla grande la sconfitta in singolare patita contro il numero uno del mondo, il cinese di Taipei Chun Hsin Tseng,, raggiungendo in coppia con Lorenzo Musetti la semifinale in doppio. Il duo italiano, infatti, ha sconfitto la coppia statunitense formata da Andrew Fenty e Cannon Kingsley: 6/4 6/3 il punteggio finale in favore dei due azzurri che ora, per un posto in finale, sfideranno il duo bulgaro-inglese formato da Adrian Andreev e Anton Matusevich