Latina-Legnano 84-81 (25-27; 19-26; 21-11; 19-17)
Benacquista Assicurazioni Latina Basket. Lawrence 3, Carlson 20, Tavernelli 5, Cassese 5, Fabi 28, Baldassarre 9, Allodi 5, Cucci 8, Jovovic, Ambrosin ne n.e., Di Bonaventura 1, Jovovic ne. Coach Gramenzi.
Axpo Legnano: Raffa 40, Bianchi 12, Ferri 6, London 2, Bartolani, Coraini ne, Bozzetto 11, Davide, Berra, Corti, Seripilli 10. Coach Mazzetti.
Arbitri: Ciaglia di Caserta, Marota di San Benedetto del Tronto (AP),Tarascio di Priolo Gargallo (SR).
Una vittoria di cuore, l'ennesima, in rimonta dopo due primi periodi di gioco giocati malino. Dal terzo in poi, dopo il riposo lungo, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha costruito il successo, dimostrando di essere una squadra che, nonostante tutto, non molla mai. Non lo ha fatto nemmeno ieri sera, al cospetto di un Legnano che ha venduto cara la pelle: 84-81 il finale.