La Top Volley Latina ha rinnovato il contratto al coach Lorenzo Tubertini per altre due stagioni, quindi il tecnico modenese resterà in bianco blu fino al 2021. L'annuncio l'ha dato direttamente il presidente Gianrio Falivene, nella conferenza che s'è tenuta nella corte interna di Palazzo Caetani a Cisterna di Latina, precisando che "l'accordo con il coach è stato raggiunto già da un mese, quindi prima della conquista della salvezza matematica perché lo riteniamo capace di gestire le risorse di questa società". Soddisfatto anche Tubertini che ha ammesso di essere "onorato e orgoglioso di questo prolungamento del contratto, non me lo aspettavo e non ho esitato ad accettare". Il sindaco di Cisterna di Latina Mauro Carturan ha parlato del nuovo palazzetto dello sport che è la casa della Top Volley Latina e anche del tessuto imprenditoriale di Cisterna. "La Top Volley ha portato a Cisterna il sole, mi auguro che ci siano stagioni bellissime e c'è stata anche una bella risposta di pubblico perché la gente abbia apprezzato il modello sportivo di uno sport bello come la pallavolo. Ho fatto un grande appello alle imprese del territorio e spero che possano rispondere, ora va creata la cultura anche negli imprenditori". All'appuntamento con i media era presente anche Candido Grande, direttore sportivo della Top Volley Latina, oltre a Vittorio Sambucci, vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Cisterna, oltre a Renato Campoli, assessore all'urbanistica e alle attività produttive. Brindisi finale tra il Sindaco, la società e il coach che ha voluto sottolineare la notevole importanza dell'obiettivo salvezza centrato con notevole anticipo nel contesto di un campionato così difficile come quello della Superlega, oltre a sottolineare l'importanza del lavoro svolto dallo staff e dai giocatori. La squadra si sta preparando per la trasferta di domenica prossima a Veroli in casa del Sora per il derby del Lazio mentre a seguire, domenica 17 marzo al palazzetto dello sport di Cisterna di Latina è in programma l'ultima partita casalinga della stagione per la Top Volley che riceverà la visita del Verona. Carturan ha poi parlato di sinergia totale della città con la Top Volley, di aiuti che arriveranno dagli imprenditori del posto e del sogno di portare la Nazionale italiana di Blengini a giocare nel nuovo palazzetto.