Sora-Latina 2-3 (25-21; 25-19; 22-25; 23-25; 15-17)
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: Marrazzo 2, Farina ne, Kedzierski 3, Caneschi 5, Fey 7, Bonami (L), De Barros 21, Nielsen ne, Esposito, Bermudez ne, Mauti ne, Petkovic 30, Rawiak ne, Di Martino 4. All: Barbiero.
Top Volley Latina:Caccioppola (L), Gavenda 1, Parodi 13, Gitto 4, Sottile 3, Ngapeth 9, Barone 9, Santucci (L), Rossi 13, Stern T. 13, Huang, Palacios 11, Stern Z ne. All: Tubertini.
Arbitri: Saltalippi-Zavater
Note: Sora: ace 3, err. batt 23, ric.prf 29%, att. 46%. muri 12. Top Volley Latina: ace 7, err.batt. 21, ric,.prf 33%, att. 45%, muri 6.
La Top Volley Latina fa suo il derby contro Sora al termine di una rincorsa durata cinque set e quasi due ore di gioco. Il sestetto del riconfermato Tubertini, così come era accaduto contro Castellana Grotte, è andato sotto di due set, prima di iniziare a giocare, offrendo di colpo una piacevole pallavolo sino a quel momento mancata. Nel tie break, poi, sotto 7-4, la squadra pontina è riuscita a recuperare e a giocarsi il punto a punto sino al 15-17 definitvo.