Dalla presentazione al Coni, con gli onori di casa fatti dal capo dello sport italiano, Giovanni Malagò, alle vie di fatto. Il "Mare di Circe" prende forma e corpo con una quattro giorni spettacolare. Questo ed altro ancora per dire che ad un anno dalla fortunata edizione 2018, che aveva visto un numeroso pubblico assistere alla gara di Campionato Italiano Offshore, i bolidi del mare saranno nuovamente in scena a San Felice Circeo a partire da domani con la prima gara valida per il Campionato Europeo Classe 3D e la seconda gara Domenica dalle ore 14 valevole come finale del Campionato Europeo e prima gara stagionale del Campionato Italiano.
Al via previste circa 18 imbarcazioni suddivise in tre categorie: i veloci catamarani della categoria 3D/5000; i monocarena della classe Endurance Sport ed i battelli pneumatici della categoria Federale in collaborazione con Honda Marine.
Questa categoria rappresenta la novità ed è una vera opportunità per quanti volessero avvicinarsi al mondo dell'offshore in maniera del tutto accessibile. Iscritti al Campionato Italiano anche piloti dalla Francia, Belgio e Svizzera. Durante il weekend di gara si cercherà di raggiungere il Record Mondiale di velocità sulla distanza della Tommy One di Maurizio Schepici, una potente imbarcazione Offshore V1 di 14 metri motorizzata con due motori biturbo da 950 cv l'uno.
Come di consueto il Villaggio Paddock sarà di libero accesso al pubblico con attrazioni varie e spettacoli nelle serate di domani e sabato. Oltre alla massiccia copertura streaming dell'evento e della successiva messa in onda della gara da Raisport HD, sarà presente nel Villaggio Paddock una postazione di Rai Radio 1 Sport per dar voce ai protagonisti ed al pubblico dell'Evento.
IL PROGRAMMA
Oggi - Dalle 14 alle 17: operatività gru. Dalle 15 alle 16.30: prove libere Offshore Catamarani.
Domani - Dalle 9 alla 17, operatività gru. Dalle 14 alla 15 Gara 1 Campionato Europeo Offshore Catamarani. A seguire la premiazioni.
Sabato - Dalle 12 alle 17 operatività gru. Ore 11 (circa) Record Mondiale Tommy One. Dalle 14.30 alle 16.30 prove libere Offshore Catamarani e Monocarena.
Domenica - dalle 9.30 alle 17 operatività gru. dalle 10.30 alle 12 prove libere Offshore Catamarani e Monocarena. Dalle 14 alle 15 Gara 2 valevole per Campionato Europeo e Campionato Italiano Catamarani e Monocarena. A seguire premiazione.