Montegranaro-Latina Basket 74-78 (19-16; 17-25; 20-9; 18-26)
XL Extralight Montegranaro: Treier 3, Amoroso 17, Corbett 8, Negri 3, Petrovic, Palermo 7, Simmons 11, Mastellari 6, Testa 3, Traini 19. Coach Pancotto.
Benacquista Assicurazioni Latina Basket:Lawrence 25, Carlson 18, Hajrovic ne, Tavernelli 4, Cassese, Fabi 15, Baldassarre 5, Martini 2, Allodi 2, Jovovic ne, Cucci 9, Ambrosin ne, Hajrovic ne. Coach Gramenzi. Strepitosa Benacquista. Vince gara 2 dei quarti di finale dei play off per la serie A1 e si guadagna la possibilità di giocarsi, quantomeno, altre due partite nella serie play off contro Montegranaro, entrambe in casa. La prikma venerdì, la seconda domenica. Un grsnde Lawrence porta la serie sull'1-1: 74-78 il finale di ieri sera
Il match - Dopo una conclusione sfortunata per parte, Carlson subisce fallo, ma concretizza un solo libero (0-1 al 1'). Latina, gioca alla pari (13-10 al 6') e Fabi riduce leggermente il divario con un libero (19-13 all'8'). A 50" dalla sirena Agustin Fabi firma la tripla del -3 nerazzurro (19-16).
Così com'era accaduto in gara-1, la Benacquista continua a tenere testa alla "corazzata" di casa. Carlson fa una magia, Fabi firma un canestro difficilissimo e al 17' la Benacquista arriva sul -2 (34-32). Il numero 5 pontino commette fallo su Traini, ma prima che possa fare il suo viaggio in lunetta coach Gramenzi chiama time-out. Il gioco riprende e Traini concretizza i due liberi (36-32) ma Lawrence centra la retina dalla lugna distanza per il -1 (36-35 al 18'). Ancora Lawrence dall'arco e la Benacquista passa in vantaggio (36-38 al 19'). Il numero 4 di Latina a segnare dai 6.75 allungando sul 36-41 con cui si va al riposo lungo.
Dagli spogliatoi esce meglio Montegranaro che ci mette un attimo a riportare la gara su binari favorevoli. Simmons mette a segno un gioco da 3 punti che vale il 53-47 al 27'. I nerazzurri sono sfortunati al tiro, fino al bel canestro di Cucci su assist di Lawrence che al 28' consente a Latina di arrivare sul -4 (53-49). Montegranaro riesce ad allungare nuovamente sul +7 (56-49 al 29') ma Carlson riesce a centrare la retina dalla lunga distanza (56-52). Nell'ultimo minuto nessuna delle due formazioni riesce a smuovere il proprio punteggio e il terzo quarto va in archivio sul 56-52.
Nell'ultima frazione, però, Latina tiene duro sino alla fine. Grande intensità sul parquet del PalaSavelli, Traini mette a referto la sua quarta tripla che vale il -1 (65-66). Corbett viene richiamato in panchina per raggiunto limite di falli e Lawrence concretizza il suo viaggio in lunetta per il 65-68. Simmons accorcia sul -2 (66-68 al 38'). Entrambe le squadre commettono errori, poi è il solito Traini a restituire a Montegranaro la parità (68-68 con un minuto esatto sul cronometro). Time-out per coach Gramenzi. Alla ripresa del gioco un ottimo assist di Fabi consente a Carlson di firmare la tripla del 68-71 a 52" dalla sirena. Time-out per la panchina di casa. Fallo sistematico e Cucci, stavolta chirurgico, porta la Benacquista sul +5 (69-74 con 29" sul cronometro). Time-out per coach Pancotto e alla ripresa del gioco Mastellari firma la tripla del 72-74. Time-out Latina con 24" da giocare. Fabi subisce fallo, ma non concretizza i liberi a differenza di Cucci che prende il rimbalzo subisce a sua volta fallo e mette a segno i due liberi del 72-76. Lawrence non sbaglia nulla e la partita termina con il successo nerazzurro sul risultato finale di 74-78.