E' stata presentata questa mattina nell'Aula Consiliare del Comune di Sabaudia la Nazionale che prenderà parte agli Europei Junior di Essen in Germania. A fare i saluti gli atleti, il padrone di casa, il sindaco Giada Gervasi: "Questa Amministrazione ha puntato forte sullo sport e per noi è un onore avervi qui. L'augurio e che Sabaudia, da sempre patria del remo azzurro, possa continuare ad essere un punto di riferimento importante per il remo azzurro, per Atleti e tecnici". All'incontro erano presenti anche il Consigliere federale Michelangelo Crispi in rappresentanza della Federazione Italiana Canottaggio, Alessio Sartori, Assessore allo Sport del Comune di Sabaudia, Franco Cattaneo, Direttore Tecnico della Nazionale Italiana e Vito De Vitisi dell'Hotel Zeffiro che ha ospitato la Nazionale Junior in questi giorni a Sabaudia prima della partenza per Essen. Una sorta di antipasto il tutto in vista dell'evento dell'Aprile del 2020 quando a Sabaudia si disputerà, nell'anno Olimpico di Tokyo, la prima prova di Coppa del Mondo. Tra le barche di punta di questa Nazionale Junior, il Doppio con capovoga il figlio di Alessio Sartori, Matteo.