La Top Volley Latina piazza il colpo Maarten Van Garderen. Lo schiacciatore olandese giocherà con la formazione pontina per la prossima stagione e sarà uno degli schiacciatori insieme all'argentino Palacios e al tedesco Karlitzek. "Parliamo di un giocatore di altissimo livello, per noi è un vero colpo di mercato e siamo soddisfatti di questo anche perché abbiamo fortemente voluto prendere Maarten e lui questo lo ha apprezzato molto, averlo qui è stata una nostra grande volontà" ha spiegato il direttore sportivo Candido Grande, visibilmente soddisfatto. Il martello della Nazionale olandese, 29 anni e alto due metri, arriva alla Top Volley dall'Itas Trentino, per lui che in carriera ha vinto un Mondiale per club, una Coppa Cev, lo scudetto in Olanda e in Germania, mentre due stagioni fa ha giocato a Modena. "Quest'anno avrò più responsabilità rispetto alle scorse stagioni perché mi aspetto di poter dimostrare con la Top Volley che giocatore sono, ho molta voglia di far vedere ai nuovi tifosi quello che posso fare - ha chiarito Maarten - negli ultimi due anni non ho giocato sempre e per questo motivo ho molta voglia di fare". Il posto quattro della Top Volley è nato il 24 gennaio del 1990 a Renswoude, un piccolissimo paese nei pressi di Utrecht. Con questo nuovo arrivo l'allenatore della Top Volley avrà una freccia importante nel suo arco per affrontare la prossima Superlega.