Cral Angelini trionfa nella 22esima edizione del torneo interaziendale trofeo "Mc Donald's",  superando in una finale mozzafiato Catalent (4-3) e iscrivendo per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro della competizione.  L'ultimo atto del torneo, che si è svolto ad Aprilia, ha visto una bellissima cornice di pubblico, che ha seguito con attenzione e interesse tutte le fasi del match. La partita infatti è risultata molto equilibrata, le due squadre si sono affrontate a viso aperto regalando un incontro combattuto. Dopo qualche minuto un gran gol di Eusebiu portava avanti Cral Angelini ma Catalent pareggiava subito i conti con Lorenzo De Santis e aveva poi l'occasione per portarsi avanti, ottenendo poco dopo un penalty. Ma il portiere Alfredo Di Loreto ipnotizzava Stefano Colantoni e gli parava il tiro dal dischetto.  Si continuava a giocare a grandi ritmi e si vedevano delle belle azioni sia da una che dall'altra parte. Passata la paura del penalty, era di nuovo Cral Angelini a passare in vantaggio con un gol del trascinatore della squadra Matteo Cannariato, il primo tempo si chiudeva così sul 2-1. Nella ripresa si continuavano a vedere ottime trame di gioco, a metà del secondo tempo la Catalent riusciva a ribaltare la situazione passando in vantaggio con i gol del solito De Santis e di Emiliano Trincia. Cral Angelini però non mollava e, mettendo in campo quel carattere che ha contraddistinto il team per tutto il torneo, prima riusciva a pareggiare con lo scatenato Matteo Cannariato che poi - a due minuti dal termine - firmava la sua tripletta personale: il gol che valeva il successo e il trofeo.

Al fischio finale si scatenava così la festa di Cral Angelini, mentre Catalent si doveva accontentare della piazza d'onore. Al terzo posto si sono invece piazzata i ragazzi di Hotel Enea, davanti all'Ibi (quarto posto). Lo scatenato Cannariato è stato poi premiato come capocannoniere del torneo (18 reti), mentre Emiliano Trincia (Catalent) si è aggiudicato la coppa di miglior giocatore del torneo e Marcello Alfonsi (Enea Hotel) quella di miglior portiere. "Questa che si è appena conclusa è stata una delle manifestazioni più belle a cui abbiamo assistito, soprattutto per l'equilibrio che si è registrato e per i grandi giocatori che si sono sfidati in campo. Tantissime partite - continua l'organizzatore Vincenzo Albanesi - si sono concluse sul filo di lana, in particolare nella fase ad eliminazione diretta. Il livello si è alzato di molto, vedere tantissime persone assistere alla finale mi ha fatto molto piacere, così come mi fa piacere sottolineare anche l'aspetto emotivo del torneo, visto che i colleghi della Catalent hanno dedicato il secondo posto ad un loro collega scomparso prematuramente: Raffaele Mastroianni. Ringrazio lo sponsor principale della manifestazione, Amedeo Avenale per McDonald's che ci ha dato sempre fiducia e i gestori del Vallelata Village: Mina,  Daniele e Valerio che ci hanno supportato e si sono messi a disposizione  per far si che il torneo riuscisse al meglio. Infine ringrazio Roberto Martin, che con la Opes ha garantito un ottimo servizio a livello arbitrale". 

 

CATALENT -  CRAL ANGELINI  3-4 

Marcatori:  Eusebiu A - De Santis L - Cannariato M - De Santis L -  Trincia E - Cannariato M - Cannariato M

Catalent: Cirilli Fabrizio, Caprioli Alessandro, Trincia Emiliano, Pinpinelli Luca, Alteri Mattia, Iacobucci Daniele, Gabrielli Andrea, Colantoni Stefano, De Santis Lorenzo, Rota Alessandro, Piscitelli Simone e Carletti Matteo   All:  Cristofoli Massimiliano Team Manager Antonio Valenza

Cral Angelini:  Di Loreto Alfredo, Salvini Guido, Davide Atti, Daniele Bugatti,  Di Fonza Emanuele, Alexe Eusebiu, Matteo Trapani, Marinozzi Denny,  Cannariato Matteo e Dario Scalfo All:  Incani Cristian. Team Manager: Nando Amici