La notizia era nell'aria ormai da giorni ed eravamo stati proprio noi di Latina Oggi ad anticiparla alcune settimane fa. Ieri, però, si è avuta l'ufficialità. Raffaele Scudieri è il nuovo allenatore del Latina.

Proprio nelle scorse ore il tecnico, che ha condotto due positive stagioni con l'SFF Atletico e l'Ostiamare, ha siglato il relativo contratto alla presenza del Presidente nerazzurro, Antonio Terracciano.

Oggi alle ore 15 il nuovo tecnico nerazzurro sarà presente nella sala stampa "Francesco Amodio" dello stadio Francioni per la presentazione ufficiale e per rispondere alle domande dei giornalisti.

Il nome di Scudieri è sempre stato in cima alla lista dei papabili per la panchina del Latina. Il riconfermato Direttore Sportivo, Marcello Di Giuseppe, non ha mai fatto mistero del fatto che Scudieri fosse l'allenatore che lui e la società nerazzurra cercavano per un progetto importante e vincente.

A maggior ragione dopo la straordinaria stagione ad Ostia, squadra che senza l'emergenza Covid-19 avrebbe senz'altro lottato sino alla fine con la Turris per la promozione in Lega Pro.

L'obiettivo è quello di riprovarci la prossima stagione alla guida del Latina. Una piazza ed una squadra importante, vuoi per il blasone che si porta dietro, vuoi per la voglia di abbandonare definitivamente una categoria difficile come la ex quarta serie. Ammesso e non concesso che questo non accada prima del previsto con quel ripescaggio che a Latina sognano tutti.