Latina-Monterosi 0-1
Latina (3-4-3): Alonzi, Pompei (43' st Atiagli), Sevieri, Teraschi, Di Renzo (14' st Alessandro), Corsetti, Ricci (38' st Calagna), Allegra, Esposito, Giorgini, Sarritzu (29' st Calabrese). A disp.: Gallo, Garudi, Di Emma, Mastrone, Pastore. All. Scudieri
Monterosi (3-5-2): Salvato, Piroli (33' pt Petti), Angeli, Costantini, Buono, Vagnoni (29' st Cancellieri), Sivilla (45' st Cancellieri), Montanari, Lucatti (14' st Souwe), Capodaglio (21' st Borrelli), Rea. A dip.: Torelli, Gemini, Pellacani, Zambrini, Amayah. All. D'Antoni.
Arbitro: Luongo di Napoli.
Assistenti: Rinaldi di Pisa e Magherini di Prato.
Reti: 35' st Costantini (rig.).
Note Ammoniti: 18' pt Montanari (M), 7' st Corsetti (L), 27' st Sivilla (M), Recupero 2' pt e 5' st Angoli: 5-6.
Calcio, Serie D
Gianluca Atlante

Nel calcio, come nella vita, i conti bisogna, sempre e comunque, farli con l'oste e quello di ieri pomeriggio al "Francioni", ha finito per portare un conto salatissimo al tavolo del Latina capace, proprio nel match più importante, di smarrirsi lasciando via libera al Monterosi, squadra di assoluto valore e meritevole del primato, da ieri, in condominio con i nerazzurri. Una vittoria di rigore ma, oseremo dire, meritata.