Sarà Salvatore Ciullo il nuovo allenatore del Latina Calcio 1932. Manca l'ufficialità, ma sarà con ogni probabilità il tecnico ex Brindisi a prendere il posto dell'esonerato Raffaele Scudieri in vista della sfida di domenica da giocare in casa della Torres, a Sassari. Il 53enne di Taurisano, in provincia di Lecce, ha accettato la chiamata del presidente Terracciano, e oggi si discuterà dei dettagli. Nella sua carriera tanta esperienza tra i professionisti con 58 panchine in Serie C con Taranto, Juove Stabia, Melfi e Martina Franca. L'anno scorso il Brindisi, in Serie D: 15 partite, 3 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte, prendendo la squadra in corsa dopo l'esonero di Massimiliano Olivieri.