Un lampo di Sarritzu al quinto dei sei minuti di recupero finali regala, dopo cinquanta giorni di astinenza, la vittoria al Latina, sofferta come e più di altre, su un campo, quello di Cardito, dove i padroni di casa dell'Afragolese, andati in vantaggio dopo soltanto 44 secondi di gioco, ce l'hanno messa davvero tutta per rendere la vita impossibile ad un Latina, magari poco brillante, ma che ha saputo gettare il cuore oltre l'ostacolo e trovare, dopo il pareggio nel primo tempo di Corsetti, il gol partita quando tutto sembrava deciso.
IL TABELLINO
Afragolese-Latina 1-2
Afragolese (4-4-2): Pragiola, Liguori (21' Marzullo), De Rosa, Di Girolamo (17' st Tommasini), Carrotta (43' st Rochi), Fava (31' st Simonetti), Energe, Silvestro (37' st Camara), Viscovich, Costantino, Astarita. A disp.: Esposito, Farinola, Ceparano, Simonetti, Bruno. All. Di Costanzo.
Latina (3-4-3): Alonzi, Pompei (31' st Atiagli), Sevieri, Teraschi (31' st Calagna), Di Renzo (8' st Gallo) Corsetti (43' st Sarritzu), Barberini, Alessandro (21' st Calabrese), Allegra, Esposito, Giorgini. A disp.: Garufi, Ricci, Orlando, Pastore. All. Scudieri.
Arbitro: Moretti di Firenze. Assistenti: Cantatore di Molfetta e Massari di Molfetta.
Reti: 44"pt Energe, 30' Corsetti, 50'st Sarritzu.
Note: Espulsi Orlando (L) dalla panchina durante l'intervallo tra il primo e il secondo tempo, 7' st Alonzi (L) diretto fallo ultimo uomo, 47' st Allegra (L) doppia ammonizione. Ammoniti: 15' pt Allegra (L), 15' pt Costantino (A), 29' pt De Rosa (A), 32' pt Fava (A), 46' pt Alessandro (L), 11' st Silvestro (A). Angoli 4-3 per il Latina. Recupero: primo tempo 1', secondo tempo 6'.