Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso del Chievo Verona che non quindi non potrà iscriversi al prossimo campionato di Serie B. Un'esclusione che, a cascata, porta il Latina a fare festa per il ritorno dopo 5 anni tra i professionisti. Non è ancora ufficiale (atteso per domani o al massimo giovedì il comunicato della Lega di C), ma è praticamente cosa fatta per il ripescaggio dei nerazzurri nella terza lega nazionale grazie alla riammissione tra i cadetti del Cosenza. La squadra, nel frattempo, agli ordini di mister Daniele Di Donato, non ancora ufficializzato dalla società, ha iniziato a lavorare da ieri sul campo della Fulgorcavi di Borgo Piave con una rosa ridotta all'osso. Si aspetta infatti lo sblocco della situazione per poter iniziare a fare mercato.