Il Latina 1932 non si smentisce e anche quella di ieri, in piazzale "Serratore, è stata una giornata intensa per i vertici societari, con il diesse Di Giuseppe intento a regalare all'allenatore altre pedine importanti per il suo scacchiere.
Intorno alle ore 15 la prima comunicazione ufficiale della società nerazzurra con l'acquisto a titolo definitivo del portiere Matteo Cardinali. L'estremo difensore classe 2001 proveniente dalla Roma ha firmato con il club nerazzurro un contratto triennale. Dotato di una struttura fisica notevole (altezza 1,90), si è sempre contraddistinto per qualità tecniche, reattività e personalità. Con l'Under 17 dei giallorossi ha vinto scudetto e Supercoppa, dopodiché ha avuto la possibilità di giocare in Primavera per poi essere aggregato alla prima squadra allenata da Fonseca. Nell'ultima stagione ha militato nel Matelica in serie C collezionando 30 presenze.
Un'ora e mezza dopo ecco la seconda comunicazione con l'ufficialità dell'acquisto del centrocampista Emanuele Spinozzi, negli ultimi due anni in forza alla Pistoiese in Serie C. Cresciuto anche lui nelle giovanili della Roma, il mediano classe 1998 ha conquistato uno scudetto Primavera, una Supercoppa e una Coppa Italia di pari categoria. Ha vissuto una esperienza importante anche nella UEFA Youth League, con 11 presenze e una rete. Dopo aver vestito la maglia della Roma, ha militato sempre in C tra le fila di Pontendera, Piacenza e Teramo, per poi accasarsi alla Pistoiese, società nella quale ha collezionato 58 presenze. Con il calciatore romano è stata trovata un'intesa di un anno. Infine l'attaccante Cristian Carletti, la scorsa stagione in forza al Carpi