51'st - Finisce con i tre punti nerazzurri. Il successo torna per i pontini dopo otto giornate di astinenza grazie alla rete di Riccardi. 

50'st - Cambio Cerignola. Fuori Malcore dentro Signorile

48'st - Ingenuità del Latina che perde palla con Celli. Lancio dalla trequarti per Malcore che va giù. Fallo di Giorgini che viene espulso

40'st - Ammonito Blondett per una brutta entrata su Barberini

30'st - Doppio cambio Latina: dentro Barberini e Margiotta, fuori Carletti e Tessiore

27'st - Ancora Capomaggio da 25 metri. Rasoiata forte e tesa. Parata sicura di Cardinali

22'st - Assedio Cerignola che fallisce una occasione incredibile. Russo sfonda ancora a destra, palla al centro dove D'Ausilio, da solo, manca l'appuntamento con la palla. 

19'st - Occasione Cerignola. Angolo da destra, spizza Capomaggio, sul secondo palo piomba Langella che con il piatto, a meno di un metro, non riesce a trovare lo specchio

17'st - Conclusione di Langella che sfiora l'incrocio dei pali. Cambio subito dopo. Dentro Giofrè e D'Andrea, fuori Neglia e Coccia

15'st - Cambio Latina: dentro Di Livio, fuori Riccardi

13'st - Occasione clamorosa al Francioni. Fabrizi se ne va a Ligi con il corpo su un lancio lungo, si gira ma una volta davanti alla porta va giù: per l'arbitro è tutto regolare. Molti dubbi sulla scelta del fischietto

11'st - Cerignola in avanti. Capomaggio tenta da fuori area, Cardinali vola a mettere in angolo

7'st - Doppio cambio Cerignola. Fuori Tascone dentro D'Ausilio. Fuori Sainz-Maza, dentro Achik

2'st - Enorme occasione per il Latina. Sgroppata di Tessiore che affonda e poi apre il gioco in area per Carletti che tutto solo tarda nella conclusione e poi, di piatto, spara altissimo

1'st-  Riparte il match senza sostituzioni

Fine primo tempo. Al Francioni per ora decide un gol di Riccardi al secondo minuto di gioco

45'pt - Sono stati concessi due minuti di recupero

43'pt - Angolo di Tessiore. Irrompe Giorgini che di piatto spara a rete, ma centrale. Parata facile di Saracco

43'pt - Bella invenzione di Sannipoli a destra: fa fuori un uomo ma sul cross trova il corpo di un difensore

34'pt - Bella azione dell'Audace che sfonda ancora a destra con Tascone. Scarico al limite dove arriva al volo Malcore: destro potente ma alto

33'pt - Ammonito Di Donato per proteste in panchina

20'pt - Neglia ci prova da fuori. Ancora Cardinali si rifugia in angolo

19'pt - Ammonizione per Celli

13'pt - Angolo Cerignola, zuccata di Blondett. Cardinali si rifugia in angolo. I pugliesi ora stanno spingendo forte

12'pt - Sbanda il Latina sul suo lato sinistro. Coccia affonda su un filtrante e spara a botta sicura. Giorgini è super a mettersi davanti e deviare in angolo

11'pt - Grande parata di Cardinali che con il corpo dice di no a Coccia che sugli sviluppi di un angolo aveva ricevuto in area piccola e, defilato a destra, aveva tentato la botta nell'angolo

10'pt - Problema per Esposito che per una botta sull'occhio è costretto al cambio. Entra al suo posto Alessandro Celli

8'pt - Gioco fermo per un problema a capitan Esposito. Il Latina in questi primi otto minuti è stato padrone del campo con pressione alta e tanta corsa

1'pt - Splendida azione. Carissoni finta di venire incontro poi va profondo e riceve il lancio di Giorgini. Da sinistra cross al centro dove l'ex Roma svetta tutto solo e la mette sotto la traversa.

1'pt - Un minuto e dieci di gioco GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLL LATINAAAAAAAAA CON ALESSIO RICCARDI

Latina -  Cerignola 1-0 
Latina (3-5-2): Cardinali; De Santis, Esposito And., Giorgini; Sannipoli, Tessiore, Bordin, Riccardi, Carissoni; Carletti, Fabrizi. A disp.: Giannini, Esposito Ant., Pellegrino, Di LIvio, Barberini, Di Mino, Celli, Nori, Cortinovis, Margiotta. All.: Di Donato.
Cerignola (3-5-2): Saracco; Ligi, Capomaggio, Blondett; Coccia, Tascone, Langella, Sainz Maza, Russo; Malcore, Neglia. A disp.: fares, Trezza, Olivera, Bianco, Allegrini, Inguscio, D'Ausilio, Botta, D'Andrea, Achik, Gonnelli, Montaperto, Basile, Giofrè, Signorile. All.: Pazienza.
Arbitro: Scarpa di Collegno. Assistenti: Feraboli di Brescia e Giorgi di Legnano. Quarto Ufficiale: Sacchi di Macerata