Il Latina cala gli assi in difesa e completa il pacchetto di centrali per la rosa di Carmine Parlato. E' arrivata oggi l'ufficialità di una notizia che già era certa, vale a dire l'acquisto di Alessandro Manes (che aveva già giocato contro la Roma al Francioni e si è aggregato al gruppo dal primo giorno del ritiro alla Fulgorcavi), mentre la novità è rappresentata dalla firma di un top-player per la categoria come il privernese Alessandro Ranellucci. Il giocatore classe 1983 nativo di Priverno arriva dopo 13 stagioni consecutive di professionismo tra C1, C2 e Serie B. Le ultime 4 stagioni il centrale da più di 400 gare ufficiale tra i professionisti in carriera le ha giocate con la maglia del Feralpi Salò, sempre da titolare e con ben 13 gol a referto.