Finisce il match al Francioni. Terza sconfitta in cinque partite in casa per il Latina Fischi scroscianti da parte di tutto lo stadio che contesta anche mister Carmine Parlato

50'st - Contropiede divorato dall'Ostiamare con Cabella che supera anche Guddo sulla trequarti ma poi non centra la rete.

45'st - Sono cinque i minuti di recupero al Francioni.

44'st - Cittadino ci prova dalla distanza. Palla altissima

40'st - Casimirri apre il campo per Nelson. Sinistro in corsa bellissimo che fa la barba al palo

39'st - Inizia a piovere fortissimo sul Francioni

37'st - Slalom a sinistra di Bertoldi che guadagna il centro e poi cerca il colpo di destro sul primo palo. Guddo è reattivo. Sulla ripartenza il Latina è in area, ma Casimirri non riesce a chiudere un sinistro al volo su cross da destra

33'st - Punizione del Latina, palla ad Atiagli che con il sinistro lascia partire un rasoterra che passa nell'area affollata, sfila sotto una selva di gambe e poi si spegne di pochissimo al lato

32'st - Cambio Ostiamare: fuori Di Iacovo, dentro Giannini, il secondo portiere

30'st - Espulso Barrago il poritere dell'Ostiamare che stende Atiagli fuori area, lanciato verso la porta dopo la sponda aerea di Iadaresta

29'st - Dentro Atiagli, fuori Galasso

28'st - Lanci lunghi e poco altro a cercare Iadaresta. Intanto per l'Ostia ammonito De Iulis

22'st - Ammonito Cabella dell'Ostiamare

17'st - Cambi Latina: Casimirri per Masini e Alario per Barberini

13'st - Esce Tiscione, infortunato, entra in campo Maiorano

8'st - Saltano i nervi al Latina. Ammonito anche Tiscione, sempre per proteste dopo un contatto in area di rigore

6'st - Clamorosa svista di Dionisi che viene espulso per una protesta dopo un giallo

4'st - Il Latina recrimina per un rigore con Barberini agganciato in area. Lo stesso centrocampista viene ammonito per proteste

4'st - Immediata la risposta del Latina. Cross da destra di Iadaresta, buca tutta la difesa ma proprio sul più bello Pieri con la coscia anticipa Tiscione con la palla che esce di un soffio

2'st - GOL OSTIAMARE - Cross da sinistra di Bertoldi, la palla sfila in area e De Iulis davanti alla porta di Guddo con il piatto la mette dentro

1'st - Si riparte al Francioni

47'pt - Finisce un primo tempo brutto e senza emozioni

45'pt - Sono due i minuti di recupero

44'pt - Cabella va via a Tinti che lo stende sulla linea di fondo. Ammonito anche l'altro esterno basso nerazzurro

42'pt - Bertoldi ruba palla a Dionisi, entra in area da sinistra e poi cerca di sorprendere Guddo sul primo palo trovando solo l'esteno della rete. La più grande occasione del match finora

40'pt - Ammonito Quagliata. Gara bloccata. L'Ostiamare chiude tutti gli spazi con ordine per poi ripartire

33'pt - Occasione dell'Ostiamare: punizione da sinistra di Bertoldi, Attili tutto solo irrompe sul secondo palo. Guddo è superlativo nella risposa, ma l'arbitro aveva già fischiato l'offside

21'pt - Cambio Ostiamare: esce il 2001 Chiurco, entra Pedone

17'pt - Cross di Quagliata, Barberini si avventa sul secondo palo con il piatto ma senza la giusta cattiveria. Palla fuori

10'pt - Tiro di Cabella da 25 metri. Destro ciccato e al lato. Partita bruttina

4'pt - Prima conclusione dell'Ostiamare con Cabella che arma il destro ma trova una deviazione

1'pt - Si comincia al Francioni. Pochissima gente sugli spalti

LATINA - OSTIAMARE 0-1 

Latina 4-3-1-2: Guddo; Tinti, Dionisi, Ranellucci, Quagliata; Barberini (17'st Alario), Cittadino, Galasso (28'st Atiagli); Tiscione (13'st Maiorano); Iadaresta, Masini (17'st Casimirri). A disposizione: Bortolameotti, Manes, Fontana, De Martino S., Costa. Allenatore: Parlato

Ostiamare: Barrago, Di Iacovo (32'st Giannini), Colantoni, Attili, Pieri, Sarrocco, Cabella, D'Astolfo, De Iulis, Bertoldi (42'st Ferrari), Chiurco (21'pt Pedone). A disposizione: Galli, Calveri, Scacca, Ceccarelli, Olivetti, Lazzeri. Allenatore: Greco

Arbitro: Paolucci di Lanciano. Assistenti: Lauri di Gubbio e Roccaforte di Perugia

Reti: 2'st De Iulis (O)

Note - Espulsi: 6'st Dionisi (L) per proteste; 30'st Barrago (O) per gioco violento. Ammoniti: Tinti, Quagliata, Dionisi, Barberini, Di Iacovo, Cabella, Cittadino, De Iulis