Cassino-Latina 3-2
Cassino (3-5-2): Della Pietra, Carcione, Ricamato, Prisco (30' st Abreu), Tribelli (41' st Negro), Centra, Tomassi (1' st Camara), Orlando, Mazzei, Darboe, De Marco (33' st Cocorocchio). A dispTrani, Montanaro, Miele, Di Sotto, Reali. All. Urbano
Latina (3-5-2):Del Giudice, Tinti (33' st Sanna), Cardella (20' st Sanseverino), Cunzi, Corsetti, Del Duca, Caze, Galasso, Cervasio (1' st Chiavegato), Gerevini, Begliuti (20' st Fontana) A disp. Ciulla, Ranellucci, Barberini, Menegat, Bono. All. Di Napoli
Arbitro: Milone di Taurianova
Assistenti: Baschieri e Marconi di Lucca
Marcatori: 38' pt Tribelli, 43' st Cunzi, 46' pt Begliuti, 3' st Prisco (rig.), 41' Abreu
Note: Nell' intervallo espulso il tecnico del Latina Di Napoli per proteste. Ammoniti Darboe, Carcione, Cunzi, Tinti. Recupero: 2'pt, 5'st.
Il Cassino si conferma bestia nera per il Latina e, in particolare, per il tecnico Di Napoli. Dallo scorso campionato a ieri, tre sconfitte in altrettante partite e, come se non bastasse, sono molte le recriminazioni da parte del Latina sul 3-2 di ieri al "Salveti".