Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




In piazza per la sanità
0

Petizione per la Asl, 2.300 adesioni

Sabaudia

L'iniziativa portata avanti dalla lista civica "Cittadini al Lavoro" e dal consigliere Giada Gervasi

La lista civica Cittadini al Lavoro nei giorni scorsi ha inoltrato alla Asl le 2.356 firme raccolte con la petizione popolare volta a chiedere la garanzia di continuità dello sportello per gli utenti ubicato presso l'ufficio Medicina di Base e Piani Terapeutici del presidio Asl di via Conte Verde a Sabaudia. «Chiediamo un ulteriore sforzo all’Asl di Latina – si legge nella nota  – consapevoli di quanto fatto finora dalla stessa per garantire i livelli minimi assistenziali e soprattutto consapevoli delle numerose restrizioni e imposizioni dettate alla stessa Azienda. Tuttavia ricordiamo che ai cittadini di Sabaudia, come ad ogni altro cittadino, spetta la garanzia e la tutela del diritto alla salute, attraverso l'assicurazione della continuità della fruizione di tutti i servizi erogati nel Distretto di Sabaudia, anche qualora, per motivi personali, i singoli operatori debbano assentarsi». Per questo motivo il consigliere comunale Giada Gervasi ha chiesto alla Asl la convocazione di un tavolo di trattazione per affrontare la problematica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400