Roma, 21 mag. (Adnkronos) - "Abbandoniamo i lavori della commissione. Maggioranza spaccata, litigi tra componenti dello stesso partito, governo assorto nel mutismo più assoluto e commissione continuamente sospesa. Risultato: decreto liquidità alle imprese impantanato". Lo annunciano i capogruppo della Lega nelle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera, Giulio Centemero e Giorgia Andreuzza.

"L'Italia e le imprese -aggiungono- attendono risposte concrete e tempestive: risorse subito per ripartire. Di questo passo, invece, non si va da nessuna parte".