Roma, 1 set.(Adnkronos) - "La regola fondamentale è la velocità di intervento laddove si dovessero riscontrare dei problemi sia in termini di trasporto che di convivenza e di sociabilità quotidiana e ordinaria". Ad affermarlo è il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli intervenendo alla Vita in Diretta su Rai Uno.

La regola fondamentale dell'intervento del governo, spiega il ministro, "deve essere quella della flessibilità e il più possibile della localizzazione dei focolai. Se dovessimo avere una situazione di crescita inanzitutto dovremmo valutare e verificare geograficamente dove è ubicata. E questo riguarda i trasporti ma anche il resto", aggiunge De Micheli. Per quanto riguarda i paesi "valuteremo le situazioni di emergenza e valuteremo di volta in volta le misure più restrittive da prendere e quelle meno restrittive da prendere".